Climatizzatore Portatile

Toyotomi, più di 25 anni di esperienza nello sviluppo e nella produzione di  condizionatori portatili.

Toyotomi ha sviluppato uno dei primi condizionatori portatili nel 1992 e da quel momento inizia la produzione di condizionatori portatili e da finestra, come pure di altri prodotti estivi. Il primo modello TAD 1800 è diventato un successo immediato e negli anni sono stati sviluppati molti altri modelli.
I condizionatori portatili nell’UE sono oggi chiamati Climatizzatori Portatili e Toyotomi offre 3 diverse capacità (2,0 – 2,6 – 2,9 kW) usando entrambi i refrigeranti rispettosi dell’ambiente come R 410 A o R 32 per la vostra tranquillità.

Perché scegliere un condizionatore portatile Toyotomi?

  • Nel caso si stia cercando un modo semplice ed efficiente per raffreddare una stanza o l’appartamento, senza il fastidio di installare un condizionatore fisso, con  investimento finanziario elevato. Nessuna restrizione, molti edifici o talvolta legislazioni non consentono il posizionamento di un condizionatore d’aria di tipo finestra o split. In questo caso i condizionatori portatili sono una grande alternativa in quanto non sporgono all’esterno della vostra casa.
  • Sono mobili e facili da spostare da una stanza all’altra, non sono troppo pesanti e possono essere utilizzati anche al piano superiore.
  • Le unità sono perfette se si vive in un piccolo spazio, da utilizzare in camere fino a 30 – 35 m², a seconda delle diverse capacità che si possono scegliere.
  • Queste unità sono spesso comprate anche per motivi economici; rispetto ad un’unità fissa di tipo split che per mantenere la casa fresca risulta piu’ costosa.
  • I condizionatori portatili possono anche essere utilizzati come ventilatori o deumidificatori. Sono facili da installare e ogni unità è dotata di un kit di condotto per finestre. Facile da usare con un display elettronico o LED e un telecomando che consente di controllare l’unità  a distanza.

Guarda la nostra attuale offerta di condizionatori portatili e scegli il modello appropriato a seconda del volume che si desidera raffreddare.